Terremoto magnitudo 4.2 tra Trento e Verona, no segnalati danni

Trento, 29 ott. (LaPresse) - Una scossa di terremoto è stata avvertita stamane tra le provincie di Trento e Verona. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l'evento sismico è stato registrato alle ore 6.13 con una magnitudo di 4.2 e ha avuto come località prossime all'epicentro Avio e Ala (Tn), Brentino Belluno e Malcesine (Vr). Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del dipartimento della protezione civile "non risultano al momento danni a persone e/o cose".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata