Terremoto di magnitudo 2.6 nel Pollino poco dopo le 5 del mattino

Potenza, 30 ott. (LaPresse) - Un terremoto di magnitudo 2.6 ha colpito il Pollino stamane. La scossa si è verificata alle 5.12, epicentro tra il potentino e il cosentino, a una profondità di 3,6 chilometri. Poco più tardi, alle 5.55, è stata registrata una seconda scossa, nella stessa zona, questa volta a una profondità di 7,5 chilometri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata