Terremoto, dal 24 agosto quasi 2560 scosse nel centro Italia
Oltre 120 i sismi di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0

Dopo il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle 3:36 del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell'Ingv ha localizzato complessivamente 2553 nuove scosse: 129 i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0, 12 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 ed uno di magnitudo maggiore di 5.0 (quello di magnitudo 5.4 avvenuto il 24 agosto alle ore 4:33 nella zona di Norcia).

Dalle 19.00 di ieri gli eventi di magnitudo maggiore di 3.0 sono stati 2, localizzati in provincia di Perugia e di Macerata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata