Terremoto, Curcio: Con prevenzione solo predicata perderemo sempre
"La vera attività va fatta prima, in termini di una pianificazione che deve essere più ampia e strutturata"

"La prevenzione è fondamentale. non dobbiamo misurare i sistemi soltanto nella gestione dell'emergenza". Così il capo della protezione civile Fabrizio Curcio nel corso del punto stampa presso la Dicomac di Rieti.

Curcio sottolinea che le attività di prevenzione non vanno solo "predicate": "Non esiste gestione emergenziale su questi livelli che possa essere affrontata solo con la parte emergenziale, perderemo sempre", sostiene, e conclude: "La vera attività va fatta prima, in termini di una pianificazione che deve essere più ampia e strutturata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata