Terremoto, ad Amatrice si teme il peggio per 70 ospiti dell'Hotel Roma
Lo storico albergo è crollato, intrappolando diverse persone sotto le macerie

Si teme il peggio per gli ospiti dello storico Hotel 'Roma', ad Amatrice. Questa notte, al momento della scossa di terremoto, ci sarebbero state all'incirca 70 persone nell'albergo, poi crollato a causa del sisma. A riferirlo è stato il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Nel pomeriggio non è stato possibile avvicinarsi all'hotel: la zona è considerata troppo pericolosa e non è consentito l'accesso ai giornalisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata