Terremoto, a Illica recuperati 5 corpi: una era 25enne spagnola
Nella frazione, che si trova a circa 10 chilometri da Accumoli, continuano le ricerche

A Illica, frazione di Accumoli colpita dal terremoto che ha investito il centro Italia, sono stati recuperati cinque cadaveri, fra cui quello di una cittadina spagnola che viveva nel paesino con il compagno e quello di una donna anziana. Lo confermano a Efe fonti della Croce rossa italiana. Secondo quanto spiegano alcuni degli abitanti di Illica e fonti della Croce rossa, la donna spagnola aveva circa 25 anni e si era sposata da poco con un italiano residente lì.

Una giornalista che al momento del terremoto si trovava a Illica, Sabrina Fantauzzi, ha confermato a diversi media che fra le vittime c'era una ragazza spagnola sposata con suo cugino. Fonti diplomatiche spagnole non hanno voluto confermare la morte della cittadina spagnola dal momento che sono in attesa della comunicazione ufficiale da parte delle autorità italiane. A Illica proseguono le attività di ricerca: si trova a circa 10 chilometri da Accumoli e a circa 30 da Amatrice, i centri più colpiti dal sisma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata