Terremoti, scosse nella notte in Lunigiana:la più forte magnitudo 3.1

Roma, 24 giu. (LaPresse) - La terra continua tremare in Lunigiana: per tutta la notte, secondo quanto riportato dall'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) fra Massa, Carrara e Perugia si sono verificate quattro scosse sismiche, la più forte delle quali è stata di magnitudo 3.1. Questo terremoto è stato avvertito alle 4.35 di notte e ha avuto come epicentro Lucca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata