Terremoti, scossa magnitudo 3.6 nella notte fra province Massa e Lucca

Roma , 15 ago. (LaPresse) - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 questa notte è stata registrata in Toscana a mezzanotte e 18 minuti dall'Ingv, tra le province di Massa e Lucca, nel distretto sismico delle Alpi Apuane, ad una profondità di 6,5 km. I comuni più vicini all'epicentro sono Casola in Lunigiana (Massa Carrara), Giuncugnano e Minucciano, nella provincia di Lucca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata