Terremoti, ordinanza di evacuazione a Barberino del Mugello

Firenze, 9 dic. (LaPresse) - L'amministrazione comunale di Barberino del Mugello ha emesso un'ordinanza di evacuazione per alcune zone della cittadina che, insieme al territorio del comune di Sacarperia San Piero, è stata l'epicentro dello sciame sismico della scorsa notte, con decine di scosse, molte delle quali di magnitudo superiore o uguale a 3, la più forte di magnitudo 4.5 alle 4.37. "A seguito dei primi sopralluoghi effettuati da tecnici e vigili del fuoco, in attesa di ulteriori verifiche - è scritto nell'ordinanza, pubblicata anche sui social network -, sono interdetti fabbricati e accessi alle seguenti vie: corso Corsini dal n 4 al n 154 e dal n 1 al n 117; via Volta dal n 2 al n 4; via San Francesco dal n 2 al n 8; via Dante dal n 1 al n 11; via Giotto dal n 1 al n 5; via del Paradiso dal n 1 al n 5; via XX settembre dal n 4 al n 8; largo Nilde Iotti per intero. Al momento inagibile anche il palazzo comunale, che rimane chiuso in via precauzionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata