Terremoti, nuovo sciame sismico in Molise. Non migliorano condizioni meteo
Nell'area di Campobasso scosse e nevicate

Prosegue lo sciame sismico nella zona di Campobasso e provincia. Circa una decina le scosse registrate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) dalla mezzanotte di ieri. La più forte, con magnitudo 2.5 ed epicentro in prossimità di Baranello, è stata registrata alle 2:59. Diverse sono state, nella notte, le segnalazioni ai vigili del fuoco. Non si registrano però danni a persone o cose. Non migliorano, inoltre, le condizioni meteo nella zona. Le forti nevicate, cha vanno avanti da ieri, hanno spinto il  sindaco di Campobasso Antonio Battista a sospendere le attività didattiche nelle scuole cittadine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata