Terremoti, nella notte scosse nel bolognese: più forte magnitudo 3.1

Bologna, 3 mar. (LaPresse) - Una serie di scosse di terremoto si è registrata nella notte nell'Appennino bolognese. Il sisma più forte, di magnitudo 3.1, è stato avvertito alle 3.48, nei pressi di Fiorenzuola, a una profondità di 11,5 chilometri. Altre scosse sono state registrate dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 4.14 (magnitudo 2.0, profondità di 21,9 chilometri), alle 4.28 (magnitudo 2.3, profondità di 9,7 chilometri), alle 4.50 (magnitudo 2.0, profondità di 16,7 chilometri), e 6.08 (magnitudo 2.0, profondità 10,1 chilometri).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata