Terremoti, due scosse nella notte a L'Aquila: nessun danno
La terra torna a tremare a pochi giorni dal nono anniversario del sisma

La terra torna a tremare vicino a L'Aquilla, a pochi giorni dal nono anniversario del terremoto che devastò la cittadina abruzzese. Due scosse sono state avvertite nella notte: una di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 03.18, a 6 chilometri a est di L'Aquila, ad un profondità di 20 chilometri. Lo rivela l'Ingv segnalando che la scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

A distanza di pochi minuti, alle 03.30, ne è seguita un'altra di magnitudo 2.0 sempre nella stessa zona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata