Terremoti, avvertite quattro scosse tra province di Cosenza e Potenza: nessun danno

Cosenza, 6 giu. (LaPresse) - Quattro scosse sono state registrate oggi dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico Pollino, tra i Comuni di Viggianello e Rotonda, in provincia di Potenza, e Morano Calabro e Mormanno, in provincia di Cosenza. La prima, di magnitudo 3.9, è avvenuta alle 15.41, la seconda, di magnitudo 2.6, alle 15.43, la terza, di magnitudo 2.3, alle 15.54, e l'ultima, di magnitudo 2.1, alle 19.19. In seguito agli eventi sismici la Sala situazione Italia del Dipartimento della protezione civile si è messa in contatto con le strutture locali del sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, le scosse risultano avvertite dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata