Tempo ancora instabile, freddo in arrivo: il meteo del 12-13 gennaio
Le previsioni per oggi e per domani

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di oggi in Italia.

Nord: residui annuvolamenti su Liguria, basso Piemonte ed Emilia-Romagna con locali deboli precipitazioni a ridosso dell'area appenninica, in miglioramento ad iniziare dalla Liguria con ampie schiarite; sereno o poco nuvoloso altrove, con annuvolamenti verso fine giornata sul Friuli-Venezia Giulia.

Centro e Sardegna: molto nuvoloso con precipitazioni sparse che si attenueranno sul versante tirrenico, insisteranno sulla Sardegna, si intensificheranno invece su quello adriatico, specie sull'Abruzzo dove assumeranno anche carattere temporalesco lungo le coste, con neve sui rilievi a quote superiori agli 800-1.000 metri; tendenza ad una generale attenuazione dalla sera.

Sud e Sicilia: estesa nuvolosità con frequenti rovesci anche temporaleschi che si localizzeranno dal pomeriggio sul Molise, Puglia, Basilicata, appennino campano e Sicilia settentrionale, attenuandosi invece altrove; neve sui rilievi a quote superiori ai 1.000-1.300 metri.

Temperature: minime in calo al nord, Sardegna e Puglia meridionale, stazionarie altrove; massime in diminuzione sul medio versante adriatico ed al sud, senza variazioni significative sulle restanti aree.

Venti: moderati settentrionali sulla Sardegna; da deboli a moderati nordorientali al centro-sud e settentrionalisu Liguria e Sicilia; - deboli settentrionali al nord.

Mari: molto mossi o agitati tutti i mari ad ovest della penisola, lo stretto di Sicilia, il medio ed alto Adriatico; da mossi a molto mossi i restanti mari. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata