Sul Lago d'Iseo si chiude la passerella di Christo: un successo
L'installazione "The Floting Piers" ha anche oggi accolto migliaia di visitatori

Si avvia a conclusione il progetto 'The Floating Piers', la 'passerella' sul lago d'Iseo creata dall'artista Christo. La giornata di domenica, così come l'intero fine settimana gli afflussi sono stati intensi, ma molto scorrevoli. La stragrande maggioranza dei visitatori è riuscita a raggiungere e percorrere l'opera. L'opera rimarrà aperta fino alle 24 di oggi e gli accessi sono confermati fino alle 22.

"Ci siamo messi a servizio di un territorio che, ne siamo ora ancor più consapevoli di prima, non avrebbe potuto affrontare un evento di tali dimensioni se non fossimo stati capaci di tenere insieme e di coordinare tutte quelle funzioni indispensabili in occasione di un 'grande evento' come quello che abbiamo affrontato. E la struttura ha risposto alla grande, con efficienza, responsabilità, equilibrio, rapidità, professionalità e con una coralità straordinaria", ha commentato il prefetto di Brescia, Valerio Valenti, la chiusura della kermesse di Christo sul Sebino. "Non bastano i grazie a ciascun operatore che ha prestato servizio in questi lunghi e impegnativi giorni, qui sul lago d'Iseo, per ricompensare e riconoscere la dedizione e la bravura di ciascuno di essi. Alle donne e agli uomini che hanno operato nel Comitato di Coordinamento, sulle strade e in acqua o nel cielo desidero quindi rivolgere un apprezzamento profondo e sentito, - ha concluso il prefetto -insieme ad un caloroso ed affettuoso virtuale abbraccio. Senza di loro questo indiscutibile successo di The Floating Piers non sarebbe stato".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata