Stuprò una 20enne a Milano: arrestato tassista abusivo
È stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia Duomo di Milano il tassista abusivo egiziano di 61 anni che aveva violentato una cliente di 20 anni dopo averla caricata davanti a un noto locale della movida di Milano. Il fatto era accaduto nella notte del 16 giugno scorso. La giovane, che era ubriaca, aveva trascorso la serata con gli amici e aveva preso un taxi irregolare per evitare di mettersi alla guida. Al mattino si è accorta di essere stata abusata dall'uomo che l'aveva accompagnata a casa. Immediata la denuncia della ragazza che ha fatto scattare le indagini.