Strage di Bologna, Fico: "Stato democratico si regge sulla conoscenza della verità"
"Tutte le verità richiedono giustizia, perché uno Stato democratico si basa sulla conoscenza della propria storia. Solo quando sapremo tutto potremo dirci un Paese unito e un Italia forte". Così il presidente della Camera, Roberto Fico, dal palco della stazione di Bologna nella giornata delle celebrazioni del 38esimo anniversario dell'attentato terroristico del 2 agosto 1980. La bomba, piazzata nella sala d'attesta della stazione bolognese causò la morte di 85 persone e ne ferì oltre 200.