Strage di Bologna, Bonafede: "Tutti gli atti saranno pubblici"
"Tutti gli atti relativi ai processi sulla strage saranno digitalizzati e saranno accessibili a tutti": ad annunciarlo è il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che ha partecipato a Bologna alla commemorazione della strage alla stazione avvenuta il 2 agosto 1980. "Voglio e pretendo che saranno i fatti a dimostrare che c'è un impegno da parte dello Stato nella ricerca della verità", ha aggiunto Bonafede.