Strage braccianti a Foggia, Salvini: "Svuoteremo i ghetti"
Matteo Salvini a Foggia per presiedere il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo il grave incidente stradale di ieri in cui sono morti 12 braccianti agricoli, tutti africani. "Svuoteremo i ghetti dove vivono migliaia di immigrati sfruttati dai caporali, a Foggia c'è un problema di mafia, dobbiamo aggredire i patrimoni dei boss", dice il ministro dell'Interno che poi chiarisce: "La legge sul caporalato va aggiornata per permettere agli agricoltori per bene di lavorare legalmente".