Stato-mafia, procuratore Agueci: Oggi raccolti elementi utili e rilevanti

Palermo, 28 ott. (LaPresse) - "La deposizione del presidente della Repubblica è stata molto importante e molto utile, e si è svolta in un clima di grande collaborazione istituzionale". E' il giudizio espresso dal procuratore reggente di Palermo, Leonardo Agueci, a LaPresse, sull'audizione del presidente della Repubblica al proceso sulla presunta trattativa Stato-mafia. "Sono stati raccolti elementi utili e rilevanti - sottolinea - per l'economia di un processo complesso come quello in corso a Palermo". Agueci ha guidato la delegazione di magistrati palermitani presenti oggi al Quirinale, ma non ha rivolto domande al capo dello Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata