Staminali, sarà dimessa nel pomeriggio la piccola Celeste

Brescia, 25 ago. (LaPresse) - Verrà dimessa oggi dall'ospedale la piccola Celeste, la bimba di due anni malata di atrofia muscolare spinale che sta seguendo un ciclo di cure con le cellule staminali agli Spedali Civili di Brescia. Secondo quanto si apprende la piccola ha subito ieri, intorno alle 14.30, una infusione di staminali. E' stata trattenuta in osservazione e i medici sono soddisfatti della sua risposta. Così sarà dimessa nel pomeriggio.

La bambina era rientrata in ospedale ieri mattina. E' in trattamento da mesi. In inverno erano migliorate le sue condizioni, dopo l'inizio della cura sperimentale. A maggio l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) aveva però fermato la terapia sostenendo che nel laboratorio non ci fossero condizioni igieniche adatte e che fossero state violate alcune procedure. La famiglia aveva fatto ricorso e il tribunale di Venezia il 22 agosto aveva bloccato la decisione dell'Aifa, autorizzando la prosecuzione delle cure con le staminali. E' ancora attesa però la decisione definitiva, che dovrebbe arrivare la prossima settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata