Stadio Roma, Parnasi: "Ho pagato tutti i partiti"
E' terminato l'interrogatorio, durato circa 11 ore, di Luca Parnasi, l' ex amministratore della società Eurnova arrestato nell'ambito dell'inchiesta della Procura capitolina sulla costruzione del nuovo stadio della Roma a Tor di Valle. "Ho pagato tutti i partiti", ha confessato davanti agli inquirenti il costruttore. Parnasi ha ammesso di aver elargito denaro alla politica per aggirare possibili intoppi burocratici e velocizzare l'iter amministrativo.