Stadio Roma, chiusa inchiesta: Parnasi e altri 19 a rischio processo

Roma, 30 ott. (LaPresse) - La procura di Roma chiude l'indagine sul nuovo stadio della Roma e 20 persone rischiano il processo: tra di loro il costruttore Luca Parnasi, l'ex presidente di Acea Luca Lanzalone, che per la giunta Raggi seguì la trattativa sullo stadio di Tor Di Valle, Adriano Palozzi, ex vicepresidente del Consiglio della Regione Lazio di Forza Italia, Michele Civita, ex assessore regionale del Pd, e il soprintendente ai beni culturali di Roma, Francesco Prosperetti.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata