Spari contro pescherecci di Mazara del Vallo al largo della Libia

Milano, 6 set. (LaPresse) - Spari contro pescherecci di Mazara del Vallo (Trapani) al largo della Libia. E' successo nella mattinata odierna. Sul posto è intervenuta la marina militare italiana. Secondo quanto ricostruito, i pescatori siciliani erano impegnati in una battuta di pesca a circa 30-40 miglia dal porto di Bengasi quando presunti militari libici avrebbero esploso dei colpi di mitraglia per far allontanare le imbarcazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata