Sparatoria nel Bergamasco: uccise due persone
Un uomo ha aperto il fuoco uccidendo un 51enne e una 40enne in una sala giochi di Caravaggio, nel Bergamasco: si segue l'ipotesi del delitto passionale ma anche il regolamento di conti. Sul posto, oltre alla polizia locale e i carabinieri che stanno effettuando i rilievi, anche due ambulanze e un’automedica. Si sta cercando di rintracciare l’omicida, presumibilmente legato al clan Madonia, in fuga dopo aver sparato.