Sparatoria nel Bergamasco, uccide due persone e si dà alla fuga
Un uomo e una donna sono stati uccisi in una sparatoria in una sala slot machine a Caravaggio, in provincia di Bergamo. Secondo una prima ricostruzione il movente del duplice omicidio sarebbe stato passionale. Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro un 51enne e una 40enne in una sala giochi: la Slot Gold Cherry per poi fuggire a bordo di una Clio. Sul posto sono giunti i carabinieri, alcune squadre del 118: i feriti gravissimi sono morti poco dopo. Ancora ignote le cause del gesto. Polizia e carabinieri hanno istituito posti di blocco in tutta la zona.