Sparatoria Macerata, Di Stefano: "Condanniamo il gesto ma lo Stato deve risolvere il problema"
"Condanniamo il gesto ma lo Stato deve risolvere il problema se non si vogliono vedere gesti di follia in giro per l'Italia". Così il leader di Casapound Simone Di Stefano in visita nella città marchigiana ha parlato della sparatoria di sabato mattina a Macerata in cui sono rimasti feriti 6 stranieri. "Io non sono qui per i feriti, io sto con i miei, io sto con gli italiani".