Spagna, Igor il russo condannato a 21 anni per due tentati omicidi
Spagna, Igor il russo condannato a 21 anni per due tentati omicidi

In Italia lo attendono altri due processi

Condannato a 21 anni in Spagna Igor il russo, il killer in realtà serbo che ha seminato il terrore anche in Italia. Norbert Feher è stato riconosciuto colpevole da tribunale di Teruel, per il tentato omicidio di due persone, un agricoltore e un fabbro, nel dicembre 2017. In Italia lo attendono altri due processi: a Ferrara risponde di tre rapine, nell'estate del 2015. A Bologna l'appello per gli omicidi dell'aprile 2017 della guardia volontaria Valerio Verri e del barista Davide Fabbri, in primo grado è stato condannato all'ergastolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata