Spagna, dalla Toscana c'erano almeno tre studentesse
Valentina Gallo ed Elena Maestrini sono decedute. Della terza ragazza non si conoscono identità e condizioni

Provenivano dalla Toscana almeno tre delle studentesse che viaggiavano sul pullman colpito dalla tragedia di ieri nei pressi di Tarragona, in Spagna. Due sono decedute, mentre della terza non si conoscono identità e condizioni.

VALENTINA GALLO. Fiorentina, 22 anni, studentessa in Economia, specializzata in Business Administration. E' stata la prima vittima ad essere identificata come deceduta. Programmava di stare a Barcellona da gennaio a luglio, "se non più", scriveva su Facebook.

ELENA MAESTRINI. Anche lei studentessa di Economia, 21enne, originaria di Gavorrano, in provincia di Grosseto. Stamattina si ha avuto conferma della sua morte, avvenuta dopo il ricovero all'ospedale di Tarragona. I genitori, appena saputo della tragedia, sono partiti con un volo da Pisa.

LA RAGAZZA DEL CHIANTI. Non sono chiare le circostanze riguardanti una terza toscana coinvolta, di cui riferisce la stampa locale. Certo è che proviene da Greve in Chianti. Con ogni probabilità, come le altre due ragazze, era anche lei studentessa in Economia. Secondo i giornali toscani, la Farnesina ha fornito alla famiglia di questa ragazza, per accompagnare i genitori in Spagna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata