Sottopasso Torino, assessora Lapietra: "Non ha senso in piazza Baldissera"

"Al mio insediamento non ho trovato un progetto preliminare completo e uno studio di fattibilità, né risorse per fare il sottopasso di piazza Baldissera, né ho avuto alcun passaggio di consegne dall'ex assessore Lubatti". Così l'assessora ai trasporti della Città di Torino, Maria Lapietra durante il Consiglio Comunale in sala Rossa su piazza Baldissera. Lapietra ha poi evidenziato che "fare un sottopasso funzionale tra 10 anni con un'altra viabilità, vorrebbe dire buttare via 35 milioni di euro mentre la città punta a finanziare il trasporto rapido di massa". La sindaca Appendino ha preso le sue difese: "Ho massima fiducia nell'assessore Lapietra, sta affrontando una situazione complessa ereditata da altri".