Sorrento, turista inglese drogata e violentata dal branco: 5 arresti
Sono tutti dipendenti ed ex lavoratori di un albergo di Meta dove la giovane era ospite

L'hanno drogata e poi, in gruppo, hanno abusato di lei. La ragazza, una tursita inglese, è stata aggredita nel 2016 e solo a due anni di distanza i suoi aguzzini sono finiti in manette. Si tratta di cinque uomini, dipendenti ed ex lavoratori dell'albergo di Meta di Sorrento, nel Napoletano, dove la giovane era ospite.

I cinque uomini sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Sorrento e della squadra mobile di Napoli con l'accusa di violenza sessuale aggravata dalla narcosi, dopo due anni di indagini particolarmente complesse, che hanno permesso agli inquirenti di ricostruire l'accaduto e individuare i colpevoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata