Sora, si schiantano con auto: morto venetenne, ferite tre ragazze

Roma, 23 dic. (LaPresse) - Aveva appena 20 anni, compiuti due settimane fa Davide Gemellini il ragazzo di Sora, in provincia di Frosinone, morto, poco prima di mezzanotte in uno spaventoso incidente avvenuto su via dell'Industria a Sora. Il giovane guidava una Fiat Punto e in sua compagnia c'erano tre ragazze poco più che 20enni. Il giovane ha perso il controllo del mezzo schiantandosi violentemente contro un muro. Immediati i soccorsi tra carabinieri, vigili del fuoco e operatori del 118. Per il 20enne, però, non c'è stato nulla da fare. Ferite gravemente, ma non in pericolo di vita le tre ragazze che erano non lui. Hanno riportato fratture scomposte agli arti e traumi cranici ma nessuna delle tre sarebbe in pericolo di vita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata