Sondrio, prestazioni mediche senza abilitazione: sequestrata clinica

Sondrio, 2 set. (LaPresse) - La guardia di finanza di Tirano, in provincia di Sondrio, ha sequestrato una clinica all'interno della quale venivano svolte prestazioni odontoiatriche da personale sprovvisto di abilitazione. Cinque persone sono state denunciate per esercizio abusivo della professione medica, insieme al direttore sanitario e al proprietario della clinica. Dalle indagini condotte dagli agenti è emerso anche un illecito nelle entrate provenienti dall'attività odontoiatrica per oltre 900mila euro non dichiarati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata