Sondrio, cercatore di funghi 57enne cade e muore

Sondrio, 13 lug. (LaPresse) - E' stato ritrovato morto in provincia di Sondrio un cercatore di funghi, che risultava disperso da ieri sera. I tecnici del soccorso alpino di Chiavenna si erano mobilitati dopo una chimata di emergenza. L'uomo, J.L. di 57 anni era uscito per funghi ieri ma non era più rientrato.

Il corpo è stato ritrovato in fondo a un dirupo nei boschi di Pianazzola, in località Pian Furtin, a circa 700 metri di quota. L'uomo è probabilmente scivolato su un tratto esposto, perdendo la vita a causa delle ferite riportate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata