Sondrio, alpinisti bloccati in Val di Mello: soccorsi in atto

Sondrio, 22 feb. (LaPresse) - Tre alpinisti, di cui non si avevano notizie da ieri sera, sono sono rimasti bloccati in cima alla cascata di ghiaccio denominata Durango, in Val di Mello (Sondrio). Fanno parte di un gruppo di cinque alpinisti che ieri mattina era partito per scalare la cascata. Due hanno terminato prima il percorso e sono scesi, mentre gli altri, raggiunta la vetta, si sono trovati nell'impossibilità di ripercorrere il tragitto dell'andata, anche a causa della neve abbondante e del rischio di scariche. Come riferisce il Soccorso alpino, i due compagni alla base li hanno attesi per ore e verso le 23 di ieri sera hanno chiesto aiuto. La centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino. Due squadre di tecnici sono uscite subito e hanno raggiunto la zona, provando a risalire la stessa via intrapresa dagli alpinisti, ma hanno dovuto fermarsi perché le condizioni ambientali e meteorologiche non permettevano di farlo in sicurezza; nelle ore successive hanno quindi valutato le differenti possibilità di recupero. L'intervento è in corso, gli alpinisti sono incolumi e ben equipaggiati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata