Sole al nord e pioggia la sud: il meteo del 22 e 23 marzo
Le previsioni in Italia

Le previsioni per giovedì 22 marzo, in Italia.

Nord: su tutto il settore, nuvolosità irregolare, soprattutto medio-alta, con locali addensamenti sulle aree alpine e prealpine, nonché sull'Appennino emiliano-romagnolo, pur senza dar luogo a fenomenologia precipitativa; la tendenza a fine scadenza volgerà ad un graduale incremento della copertura nuvolosa stessa ma con scarsa probabilità di fenomeni significativi. 

Centro e Sardegna: molto nuvoloso o coperto su Sardegna, Umbria e regioni adriatiche, con locali fenomeni precipitativi, che assumeranno eventualmente carattere nevoso fino a quote quasi collinari (700-900 metri) sull'Abruzzo e sui rilievi appenninici, assumendo ancora carattere di rovescio o temporale sulla parte meridionale ed orientale dell'isola; tendenza a miglioramento a partire dalla Sardegna e dall'Umbria; nuvolosità irregolare con addensamenti localmente compatti sul resto del settore, con tendenza ad ulteriore miglioramento. 

Sud e Sicilia: molto nuvoloso o coperto sull'intero settore con precipitazioni estese fino a divenire diffuse, sulla Sicilia e su tutta l'area peninsulare, a carattere di rovescio o temporale, fino a divenire nevose dalle quote 800-1000 metri; tendenza a lenta attenuazione dei fenomeni, a partire dall'area ionica, verso la fine della scadenza.

Temperature: minime in diminuzione su aree alpine e prealpine, particolarmente sul settore orientale; senza variazioni significative altrove; massime in flessione su Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale, pressoché stazionarie altrove. 

Venti: forti nordorientali su aree costiere dell'alto-medio versante adriatico, in estensione successiva anche fino alla Puglia, sulle regioni centrali peninsulari e sulla Liguria; moderati occidentali sulla Sicilia e moderati/ forti settentrionali sulla Sardegna.

Mari: da agitati a molto agitati i bacini ad Ovest della Sardegna, agitato il tirreno occidentale e centrale, molto mossi i restanti bacini. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata