Soccorritori al lavoro per salvare lo speleologo nella Grotta Canin
(LaPresse) Continua l'intervento del Soccorso Alpino per salvare Stefano Guarniero, lo speleologo di 33 anni bloccato a una profondità di 200 metri nella Grotta Canin, in Friuli Venezia Giulia, dopo essere caduto per una ventina di metri ed essere rimasto ferito all'addome. I soccorritori sono al lavoro per allargare lunghi tratti sotterranei.