Smog, Galletti: Italia non è in deficit rispetto altri Paesi europei

Roma, 30 dic. (LaPresse) - "Non vedo nei dati italiani un deficit rispetto ad altri paesi europei. L'Italia, non solo grazie a questo governo, è quella che ha ridotto di più i livelli di anidride carbonica e ha investito di più sulle rinnovabili. Certo, c'è ancora molto da fare per esempio sulle bonifiche e sul dissesto idrogeologico. Ma non dimentichiamoci che poco tempo fa parlavamo di troppe piogge". Così il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti a margine della conferenza di presentazione del protocollo siglato con i rappresentanti dei Comuni e delle Regioni più inquinate d'Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata