Smog, Arpa: Limitare i fuochi d'artificio a Capodanno

Milano, 24 dic. (LaPresse) - Contro lo smog sono importanti gli interventi strutturali, ma anche i comportamenti individuali attenti all'ambiente, come il rispetto della richiesta regionale sui limiti dei fuochi d'artificio. Lo sottolinea in una nota l'Arpa Lombardia. "Con il perdurare delle condizioni anticicloniche e dell'assenza di precipitazioni significative - spiega Bruno Simini, presidente di Arpa Lombardia - anche ieri le concentrazioni di PM10 nella città di Milano, che si sono attestate tra 70 e 77 µg/m3, sono risultate superiori alla soglia di 50 µg/m3, portando a 29 i giorni consecutivi di sforamento del limite di legge. Il picco massimo si è registrato nella stazione di Meda (agglomerato di Milano) con una concentrazione pari a 112 µg/m3. Salgono così a 94 i giorni di superamento dei limiti dall'inizio dell'anno rispetto ai 35 giorni previsti dalla normativa. Un dato critico confrontato quello alla stessa data del 2014, anno particolarmente piovoso, quando a Milano i giorni furono invece 68".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata