Sisma, sindaco Amatrice: "Se la modifica normativa viene scritta male può diventare un boomerang”

Antonio Fontanella ricevuto dal premier Conte a Palazzo Chigi

(LaPresse) "Abbiamo chiesto al premier di avviare un processo di modifiche normative per favorire, tra le altre cose, l'aumento e la stabilizzazione del personale impiegato per il sisma". Così Antonio Fontanella, sindaco di Amatrice, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi dei rappresentanti dell'Anci e delle quattro regioni colpite dal terremoto del 2016 con il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. "Questa riforma del quadro normativo è fondamentale per consentire la ricostruzione dei nostri comuni – ha aggiunto - ma dovrà essere scritta bene, altrimenti potrebbe diventare un boomerang".