Sisma Emilia, morta a Bologna donna in coma da 29/5, è 17esima vittima

Bologna, 5 giu. (LaPresse) - E' morta nella notte Sandra Gherardi, la 46enne di Cento di Ferrara entrata in coma lo scorso 29 maggio dopo essere stata colpita in testa da vari oggetti a causa del sisma che ha colpito la zona. La donna era stata subito ricoverata in rianimazione all'ospedale Maggiore di Bologna, ma non c'è stato nulla da fare. Salgono così a 17 le vittime della seconda scossa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata