Siria, Galletti: Trasbordo armi? Orgogliosi di come sta andando

Gioia Tauro (Reggio Calabria), 2 lug. (LaPresse) - Il ministro dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, ha incontrato la stampa nel piazzale antistante la capitaneria di Porto di Gioia Tauro, dove sta avvenendo il trasbordo delle armi chimiche provenienti dalla Siria. "Con oggi abbiamo sperimentato una buona pratica che è un modello per il futuro. Dobbiamo essere orgogliosi di quello che sta succedendo oggi qui. Tutto il mondo, attraverso Gioia Tauro, sta guardando le eccellenze del nostro Paese", ha evidenziato il ministro insieme al governatore reggente della Regione Calabria Antonella Stasi, a Nicola Carlone, comandante della capitaneria di porto ed Emanuele Franculli, dirigente della direzione provinciale dei vigili del fuoco di Reggio Calabria. "Abbiamo dimostrato di saper eccellere - ha chiarito la Stasi - ora bisogna che il Governo si ricordi della Zes (zona economica speciale)".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata