Siracusa, tre minorenni accusati di violenza sessuale di gruppo
La vittima è una ragazzina di 11 anni

Tre minorenni sono stati segnalati a Siracusa dai carabinieri alla Procura dei minori per violenza sessuale di gruppo e minaccia. La denuncia è partita dai genitori di una adolescente di 11 anni, che ha riportato loro di essere stata fermata e accerchiata da tre ragazzi di 14 e 15 anni mentre passeggiava di sera per il centro. Le indagini dei carabinieri hanno consentito di individuare i tre aggressori e rintracciarli nelle loro case. Sono stati inoltre programmati servizi preventivi da parte di carabinieri in uniforme e in borghese per prevenire altri eventi simili.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata