Siracusa, ruba in supermercato e aggredisce guardia giurata: arrestato

Siracusa, 31 dic. (LaPresse) - I carabinieri dell'aliquota radiomobile della compagnia di Siracusa insieme al personale del comando stazione di Priolo Gargallo hanno arrestato in flagranza di reato un 20enne etiope, pregiudicato, per il reato di rapina, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. In particolare l'arrestato, che si trovava all'interno del centro commerciale Auchan, è stato fermato da una guardia giurata in servizio presso l'ipermercato, insospettita dall'atteggiamento del soggetto che alla sua vista cercava di allontanarsi superando le barriere antitaccheggio.

All'interno dello zaino che il giovane portava a tracolla è stata trovata diversa merce che poco prima era stata sottratta nel supermercato per un valore di 45 euro. Il 21enne ha subito iniziato a minacciare e percuotere la guardia giurata e un addetto della sicurezza tanto che è stato necessario l'intervento dei carabinieri. Alla vista dei militari ha continuato a proferire minacce di morte ed altri insulti nonché con calci e spintoni ha cercato di divincolarsi.

carabinieri sono comunque riusciti a bloccare il 21enne e ad accompagnarlo in caserma per le formalità di rito al termine delle quali è stato portato nel carcere di Cavadonna così come disposto dal giudice.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata