Siracusa, ruba in casa della ex e la minaccia: arrestato

Siracusa, 30 set. (LaPresse) - Nel corso della notte i militari della stazione carabinieri di Pachino, in provincia di Siracusa, hanno arrestato in flagranza dei reati di furto in abitazione e maltrattamenti in famiglia un 36enne cittadino polacco, da anni ormai stabilmente residente in Italia.

Nella tarda serata di ieri una donna ha contattato il numero di emergenza 112, chiedendo l'intervento dei carabinieri in quanto il suo ex convivente si era introdotto all'interno della sua abitazione e stava asportando vario materiale approfittando della sua assenza.

Sul posto è intervenuto personale della stazione carabinieri di Pachino che ha rintracciato immediatamente l'uomo che, nel frattempo, si era rifugiato presso la casa di un amico poco distante dal luogo dei fatti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata