Sinodo, monsignor Gracias: Non credo in una soluzione sui divorziati risposati

Città del Vaticano, 22 ott. (LaPresse) - "Non credo troveremo una soluzione, lo dico francamente, ma è già importante averne parlato". Così monsignor Agnelo Gracias, vescovo ausiliario dell'arcidiocesi di Mumbai, nel corso del briefing in Vaticano per fare il punto sul Sinodo sulla famiglia. "E' stato già importante parlarne - osserva ancora - Credo però che solo più tardi si troverà una soluzione. Noi presenteremo una relazione finale come riflessione, poi il Papa deciderà".

"Abbiamo già avuto un dialogo breve con il Papa che è venuto a vedere i nostri lavori" ha aggiunto. Gracias ha quindi spiegato quale sarà la tabella di marcia "di massima" da qui a sabato, quando si concluderanno i lavori dell'Assemblea: " Baldisseri oggi ci spiegherà la procedura; quindi il testo sarò dato ai Padri sinodali. L'idea è quella che tra oggi e domattina si dovrebbero discutere i documenti. Le modifiche dovranno essere fatte pervenire entro le 14 di domani in forma scritta. In serata si ripulisce il testo che dovrebbe essere letto dal cardinal Erdo al Sinodo e poi si voterà paragrafo per paragrafo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata