Silvia Romano, Conte: "Contento di darle il benvenuto, e' segnale che lo Stato c'è"

"Benvenuta Silvia, in un momento difficoltà è un segnale di speranza e di fiducia del fatto che lo lo Stato c'è". Lo ha detto il premier Conte allo scalo romano di Ciampino dopo aver accolto Silvia Romano, la volontaria milanese rapita in Kenya 18 mesi fa e liberata solo sabato. "Quando lavoriamo insieme e coesi, e dimostriamo di essere concentrati sugli obiettivi che ci stanno a cuore, ce la facciamo sempre. E' un bel giorno, siamo felici per Silvia, per i suoi familiari e per tutti gli italiani che hanno atteso questo momento", ha aggiunto il presidente del Consiglio.