Si innamora della colf: lei lo respinge e lui la accoltella

Venezia, 18 ott. (LaPresse) - Si era innamorato della donna che faceva le pulizie nel suo condominio. Lui, 76enne di Mestre (Venezia), aveva fatto avances più e più volte, ma lei, 41enne di origini moldava, aveva sempre rifiutato. Così venerdì sera, intorno alle 22, l'uomo ha deciso di seguirla fino a casa, in via Oberdan a Mestre, per un ulteriore tentativo. La donna, spaventata nel trovarlo lì, ha cominciato a urlare, al che l'anziano ha estratto un coltello da cucina sferrandole due fendenti al petto. La donna, soccorsa dai vicini, è stata portata in ospedale e ricoverata. Non sarebbe in pericolo di vita. Il 76enne è stato arrestato per lesioni personali gravi, al momento si trova agli arresti domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata