Si è costituito l'omicida di Allison

Arezzo, 7 ott. (LaPresse) - Si è costituito il pirata della strada che ha travolto e ucciso Allison Owens, la 23enne americana scomparsa domenica pomeriggio dall'appartamento di via 2 Giugno, a San Giovanni Valdarno (Arezzo), e trovata morta in un canale ai lati della Sr 69. Secondo le prime indicazioni è un agente di commercio aretino che avrebbe raccontato agli investigatori di aver investito la ragazza per un colpo di sonno. Sempre secondo fonti investigative il pirata della strada avrebbe deciso di costituirsi perché i carabinieri erano sulle sue tracce, grazie anche alle riprese di alcune telecamere della zona. Quindi si è rivolto a un avvocato per essere accompagnato in caserma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata