Sgominata rete di spaccio, polizia: "Lavoro congiunto tra Pioltello e Milano"
La polizia locale di Milano, insieme ai colleghi di Pioltello, ha eseguito dieci misure di custodia cautelare in carcere per detenzione e spaccio di stupefacenti di altrettanti cittadini marocchini. Le indagini erano partite da una denuncia per maltrattamenti in famiglia. "Lavori congiunti con la polizia di Milano", dicono dalla polizia municipale di Pioltello.